Guinness Pro 12: ecco il primo Treviso dell'anno

Sono tredici su ventitre i debuttanti assoluti in maglia biancoverde, almeno a livello Seniores, per la prima ufficiale del Benetton Treviso di domani sera a Swansea.



guinness pro 12 benetton amichevoli 2014

In Galles si giocherà (diretta sulla BBC) alle 19:35 locali con arbitro l'irlandese David Wilkinson, in un Liberty Stadium - casa degli Ospreys - sinora sempre ostile ai Leoni, mai riusciti ad uscire indenni dall'impianto locale.
Scelte pressochè obbligate causa assenze per il tecnico Umberto Casellato, nell'individuazione dello schieramento che partirà questa mattina e che disputerà domani la giornata iniziale di Guinness PRO12.

Tra i trequarti, torna contro la sua ex squadra l'estremo Simone Ragusi, mentre Michele Campagnaro viene spostato all'ala per lasciare spazio a Sam Christie ed a Luca Morisi ai centri. Mediana con James Ambrosini a numero 9 e Joe Carlisle all'apertura.

Davanti, Meyer Swanepoel torna ad indossare la casacca trevigiana dopo i precedenti dello scorso anno come permit player. Gli fanno compagnia in terza linea l'internazionale argentino Tomas Vallejos Cinalli e l'ex Leinster, Leo Auva'a. A guidare la formazione coi gradi di capitano sarà il veterano Corniel Van Zyl, in coppia in seconda con Marco Fuser, mentre in prima linea agiranno Davide Giazzon al tallonaggio e Matteo Muccignat con Rupert Harden piloni.

BENETTON TREVISO
15 Simone Ragusi, 14 Ludovico Nitoglia, 13 Luca Morisi, 12 Sam Christie, 11 Michele Campagnaro, 10 Joe Carlisle, 9 James Ambrosini, 8 Leo Auva'a, 7 Tomas Vallejos Cinalli, 6 Meyer Swanepoel, 5 Corniel Van Zyl, 4 Marco Fuser, 3 Rupert Harden, 2 Davide Giazzon, 1 Matteo Muccignat
In panchina: 16 Giovanni Maistri, 17 Salesi Manu, 18 Matteo Zanusso, 19 Marco Lazzaroni, 20 Mat Luamanu, 21 Marco Barbini, 22 Angelo Esposito, 23 Henry Seniloli


Seguici su Google+

  • shares
  • Mail