The Rugby Championship: vittoria Springboks nel diluvio di Pretoria

Si è conclusa da poco la seconda partita della prima giornata dell'ex Tri Nations. E Bosch eguaglia Parisse...

trc2014 sud africa argentina result

Un tempo la lupi a Pretoria, dove pioggia, grandine e freddo promettono fin dal fischio d'inizio un match maschio, d'altri tempi. Ma subito ad affondare il colpo è il Sud Africa, che dopo un minuto è già in meta con Ruan Pienaar. Chi pensa a un match a senso unico, però, dimentica come gli argentini diano il meglio in difficoltà e quando si tratta di giocare in trincea.

Così la fiammata iniziare degli Springboks resta tale per tutto il primo tempo, con i Pumas che mordono ai polpacci le gazzelle e chiudono i primi 40' sotto per 10-3. A inizio ripresa Sanchez accorcia ancora e sotto la pioggia insistente il Sud Africa inizia a perdere le sue certezze. Serve il piede del neoentrato Steyn per ridare fiato ai padroni di casa e riportarli a +7.

Il tempo e la posta in palio rendono il match poco spettacolare, con molti calci e una battaglia a metà campo, dove nessuno riesce a dare il colpo decisivo. A sei minuti dal termine va a un passo dalla meta l'Argentina, ma si salvano gli Springboks che allontanano con Steyn. Insistono i Pumas, provano a sfondare, ma la diga (e visto il diluvio il termine è azzeccatissimo) sudafricana non cede.

Nota curiosa: la sconfitta argentina significa il 17° ko consecutivo in test internazionali per Marcelo Bosch. Che, così, pareggia il record di Sergio Parisse. Un record che, il nostro capitano, sicuramente spera di perdere tra una settimana.

SUD AFRICA - ARGENTINA 13-6
Sabato 16 agosto, ore 17.05 - Loftus Versfeld, Pretoria
Sud Africa: 15 Willie le Roux, 14 Cornal Hendricks, 13 Damian de Allende, 12 Jean de Villiers, 11 Bryan Habana, 10 Handré Pollard, 9 Ruan Pienaar, 8 Duane Vermeulen, 7 Willem Alberts, 6 Francois Louw, 5 Lood de Jager, 4 Bakkies Botha, 3 Jannie du Plessis, 2 Bismarck du Plessis, 1 Tendai Mtawarira
In panchina: 16 Adriaan Strauss, 17 Trevor Nyakane, 18 Frans Malherbe, 19 Eben Etzebeth, 20 Marcell Coetzee, 21 Francois Hougaard, 22 Morné Steyn, 23 Jan Serfontein
Argentina: 15 Joaquín Tuculet, 14 Horacio Agulla, 13 Marcelo Bosch, 12 Juan Martín Hernández, 11 Manuel Montero, 10 Nicolás Sánchez, 9 Martín Landajo, 8 Juan Manuel Leguizamón, 7 Juan Martín Fernández Lobbe, 6 Pablo Matera, 5 Tomás Lavanini, 4 Mariano Galarza, 3 Ramiro Herrera, 2 Agustín Creevy, 1 Marcos Ayerza
In panchina: 16 Matías Cortese, 17 Lucas Noguera Paz, 18 Nahuel Tetaz Chaparro, 19 Matías Alemanno, 20 Leonardo Senatore, 21 Tomás Cubelli, 22 Santiago González Iglesias, 23 Lucas González Amorosino
Arbitro: John Lacey
Marcatori: 2' m. Pienaar tr. Pollard, 7' cp. Sanchez, 16' cp. Pollard, 42' cp. Sanchez, 50' cp. M.Steyn


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+'://platform.twitter.com/widgets.js';fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document, 'script', 'twitter-wjs');

Seguici su Google+

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail