The Rugby Championship: All Blacks, Ben Smith ' fa fuori' Israel Dagg

Per non rinunciare al trequarti in stato di grazia Steve Hansen lo ha spostato estremo, sacrificando il titolare degli ultimi tre anni.

ben smith

Ben Smith, Cory Jane e Julian Savea. Tre ali favolose, tre trequarti irrinunciabili. E, così, a venir sacrificato - e a uscire dai 22 - è Israel Dagg, titolare fisso negli ultimi tre anni come estremo. E' questa la grande novità degli All Blacks in vista dell'esordio nella Rugby Championship e prima sfida valevole per la Bledisloe Cup, che si disputerà sabato a Sydney.

Nuova Zelanda
15 Ben Smith, 14 Cory Jane, 13 Conrad Smith, 12 Ma'a Nonu, 11 Julian Savea, 10 Aaron Cruden, 9 Aaron Smith; 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw (c), 6 Jerome Kaino, 5 Sam Whitelock, 4 Brodie Retallick, 3 Owen Franks, 2 Dane Coles, 1 Wyatt Crockett
In panchina: 16 Keven Mealamu, 17 Ben Franks, 18 Joe Moody, 19 Steven Luatua, 20 Sam Cane, 21 TJ Perenara, 22 Beauden Barrett, 23 Malakai Fekitoa


Seguici su Google+

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail