Women's Rugby World Cup: lacrime francesi, in finale va il Canada!

Si sono concluse le semifinali della Coppa del Mondo femminile che si svolge in Francia. E non sono mancate le sorprese.

canada in finale

Sarà Inghilterra-Canada la finale dei Mondiali di rugby femminili che si stanno disputando in Francia. E se le inglesi conquistano la quarta finale consecutiva e non sorprendono, ben diversa è la vittoria delle nordamericane, che battono nettamente le padrone di casa - e favorite alla vigilia - francesi.

Dura poco più di mezz'ora il sogno delle irlandesi di portare a casa il secondo scalpo di lusso ai Mondiali e conquistare la finale. Dopo aver battuto (ed eliminato) le vincitrici delle ultime quattro edizioni - le Black Ferns - l'obiettivo era eliminare le finaliste delle ultime tre edizioni.

E la meta attorno al quarto d'ora fa sperare l'Irlanda, ma il suo match si racchiude tutto qui. Al 25' Rochelle Clark va in meta (non trasformata), mentre al 33' arriva il sorpasso dalla piazzola. Subito dopo è Katherine Merchant ad allungare e chiudere il primo tempo sul 18-7 per le inglesi. Ancora un piazzato a inizio ripresa e, al 17', match chiuso con la meta di Kay Wilson. Nel finale arrivano anche i punti di Marlie Packer (due mete in due minuti per lei) per il 40-7 finale.

In serata tocca a Francia e Canada, in un match attesissimo dagli appassionati di casa, che già pregustano l'accesso in finale. Ma fin da subito si capisce che sarà una serata difficile per le transalpine, che si portano avanti, ma non sfondano, e chiudono i primi 40' sul 6-6, con i soli piedi di Sandrine Agricole e Magali Harvey a muovere il punteggio.

Il momento che rischia di essere decisivo arriva con l'inizio della ripresa, che sorprende le francesi e lancia le canadesi verso la finale. Elissa Alarie al 42' e Magali Harvey al 46' mettono a segno le prime due mete (la seconda veramente bella, ndr.) della partita e portano il Canada sul +12 e con la finale che si avvicina. Al 25' si rifà sotto la Francia, grazie alla meta di Safi N'Diaye, che porta le padrone di casa a distanza di break. A tre minuti dal fischio finale la Francia va ancora in meta, ma ancora una volta Sandrine Agricole sbaglia la trasformazione e le transalpine restano dietro di due punti. E, così, vince il Canada!

WOMEN'S RUGBY WORLD CUP - SEMIFINALI


South Africa - Samoa 25-24
Spain - Kazakhstan 18-5
New Zealand - Wales 63-7
Australia - USA 20-23
Ireland - England 7-40
France - Canada 16-18


Seguici su Google+

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail