Video Top 5: Jonny Wilkinson, le mete più belle del Sir ovale

E' entrato nella leggenda grazie al suo piede perfetto, ma l'apertura inglese ha regalato anche realizzazioni da cineteca.

Il drop ai supplementari della finale Mondiale del 2003 contro l'Australia, le percentuali dalla piazzola che hanno guidato l'Inghilterra, i Newcastle Falcons e, infine, il Tolone sempre più in alto (oltre 4mila punti realizzati in carriera). Jonny Wilkinson verrà ricordato per sempre per il suo piede perfetto, per la dedizione maniacale nel perfezionarlo, ma Jonny Wilkinson era anche un ottimo realizzatore. Ecco le sue mete più belle.


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+'://platform.twitter.com/widgets.js';fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document, 'script', 'twitter-wjs');

Seguici su Google+

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail