RWC 2015: la favola delle Isole Cook, che sabato si giocano i mondiali

Si disputa sabato a Lautoka la sfida tra la piccola nazione e le Fiji per un posto alla Rugby World Cup "Inghilterra 2015".

rwc2015 fiji isole cook

Di fronte l'undicesima forza mondiale contro la squadra al 46° posto nel ranking mondiale. Sabato ci si gioca un posto ai prossimi Mondiali di rugby e a sfidarsi saranno le Fiji e le Isole Cook. Davide contro Golia. Ma proprio per questo la partita di sabato assume un sapore particolare, unico, con le piccole Isole Cook che assaporano il sogno iridato in una sfida impossibile.

Le Isole Cook hanno, infatti, solo circa 500 tesserati e nella storia li ricordiamo per due curiosità. La prima, che fa male all'Italia, è datata 6 luglio 1980. Ad Avarua, in un test match estivo (quelli in cui gli azzurri fanno troppo spesso figuracce, ndr.), la piccola nazionale superò l'Italia per 15-6. La seconda, invece, riguarda il capitano delle Isole Cook, Stan Wright. Nel 2011 ESPN elencò gli sportivi più pagati in ogni Paese del mondo. E il rugby era in classifica con un solo atleta, proprio Stan Wright. Non Carter, non Wilkinson, ma Wright, ai tempi giocatore del Leinster.


Seguici su Google+

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail