Affari italiani: Amatori Catania, addio Serie A

Causa problemi economici la società siciliana deve rinunciare al campionato e ripartirà dalla Serie C.

amatori_catania_2014_c.jpg Sopravvive, ma riparte dal basso. L'Amatori Catania, dopo giorni travagliati, ha deciso di rinunciare a disputare il campionato di Serie A2, causa mancanza di certezze economiche, ma ripartirà con un nuovo progetto dalla Serie C.

L'annuncio ufficiale è arrivato, oggi, alle 14.43, quando sul sito della Fir è apparso il seguente comunicato: "La Federazione Italiana Rugby informa di aver ricevuto in data odierna la rinuncia della Società Amatori Catania a partecipare al Campionato Italiano di Serie A 2013/2014. Il Girone 2 della Serie A si disputerà pertanto con la partecipazione di undici squadre".


RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

  • shares
  • +1
  • Mail