Test Match 2013: Australia in Italia senza Jesse Mogg

L'estremo dei Wallabies verrà operato alla spalla. Finita per lui la Rugby Championship e niente tour in Europa a novembre.

trc2013_mogg_out.jpg L'estremo dell'Australia Jesse Mogg si è infortunato alla spalle e la sua Rugby Championship è finita qui, ma anche l'autunno europeo è un'utopia per il giocatore, che così non ci sarà a Torino contro l'Italrugby.

Sostituito a numero 15 da Israel Folau nell'ultima sfida contro l'Argentina, Jesse Mogg dovrà andare sotto i ferri e perderà gli ultimi tre mesi dell'anno. Ko anche l'ala Nick Cummins, con una mano fratturata, obbligando Ewen McKenzie a ridisegnare la linea dei trequarti dei Wallabies nelle ultime due partite della Rugby Championship.


Tecnico australiano che avrà anche il dubbio White/Genia, con il mediano di mischia dei Brumbies che ha ben figurato contro l'Argentina (un po' titubante, ma buono al piede) e che potrebbe rubare il posto ancora una volta al più quotato numero 9 dei Reds.


Photo credits by Getty Images


RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

  • shares
  • Mail