The Rugby Championship: Bismarck du Plessis non verrà squalificato

Dopo l'errore di giudizio dell'arbitro Poite è stato tolto il cartellino rosso al tallonatore degli Springboks.

trc2013_duplessis_no_squalifica.jpg E' stato espulso, ma non ne resterà traccia negli albi. Bismarck du Plessis, tallonatore del Sud Africa, si è visto cancellata l'espulsione subita durante la sfida contro gli All Blacks e, dunque, non incorrerà in squalifiche.

Insomma, un altro segnale forte a dire che l'errore di Romain Poite è stato netto ed evidente. Il primo dei due cartellini gialli che sono costati a du Plessis l'espulsione e - forse - agli Springboks la partita è stato frutto di un errore dell'arbitro francese, cui nemmeno le immagini sul maxischermo sono servite a evitare il danno.


Rivedendo le immagini, infatti, la commissione giudicante ha ritenuto il placcaggio di du Plessis ai danni di Dan Carter regolare e, dunque, non passibile di cartellino giallo. Di conseguenza, il secondo fallo del tallonatore sarebbe dovuto costargli solo 10 minuti di stop e non il cartellino rosso. Niente squalifica, dunque, per il giocatore e un solo giallo (il secondo) sulla sua "fedina penale".


Photo credits by Getty Images


RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: