Irlanda: Brian O'Driscoll "Gatland? A Natale non gli farò un regalo"

Il centro dei British & Irish Lions non ha digerito l'esclusione nel terzo match contro l'Australia.

bod_gatland_natale.jpg Sono passate ormai diverse settimane, ma a Brian O'Driscoll l'esclusione dalla sfida decisiva dei British & Irish Lions contro l'Australia ancora non è andata giù. Comprensibile per un campione abituato a essere protagonista e BOD non si nasconde dietro a facili buonismi e ammette di essere risentito con Gatland.

"Se sono risentito? Certamente? Gli farò un regalo a Natale? Difficile" poche parole che esprimono tutto il risappunto e la rabbia di chi non ha mandato giù un boccone amarissimo. Essere stato escluso dalla sfida decisiva, non aver contribuito alla vittoria contro l'Australia non è facile da accettare per chi sa che quella era l'ultima maglietta dei Lions che poteva indossare.


"Dicono che è stato giusto così visto le mie prestazioni negli altri due match - ha continuato O'Driscoll -. Ma io sono convinto che con la maglia numero 13 in quella linea arretrata, in quella partita e con quel gioco avrei dato il mio contributo importante. Con ciò non voglio togliere nulla al match di Jonathan (Davies, ndr.), sono convinto che abbia fatto diverse giocate importanti. Ma quando guardi una partita del genere sei convinto che tu, comunque, avresti potuto fare di più".


credit image by Getty Images


RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

  • shares
  • Mail