The Rugby Championship: Meyer "Folau, uno spettacolo anche da avversario"

Il tecnico del Sud Africa avverte che non va sottovalutata l'Australia, nonostante le due sconfitte con gli All Blacks.

meyer_folau_3_9_13.jpg Si avvicina il terzo weekend di Rugby Championship e la sfida più interessante di giornata promette di essere quella di Brisbane, tra l'Australia e il Sud Africa. E nonostante le due vittorie con l'Argentina - e le due sconfitte wallabie con gli All Blacks - Heyneke Meyer sa che non sarà facile.

"Non voglio parlare dei Wallabies, voglio parlare di noi, ma devo ammettere che lui è stato la rivelazione del torneo - ha detto Meyer parlando di Israel Folau -. Alla fine della giornata non importa per quale nazione fai l'allenatore, ami vederlo giocare. Sono convinto che sia uno dei giocatori che possono rompere il gioco come pochi e pensare che gioca veramente da solo un anno".


E nonostante i due successi il tecnico degli Springboks sa che non sarà una passeggiata. "Che tu sia il tecnico del Sud Africa, della Nuova Zelanda o dell'Australia, sei sempre sotto pressione, la squadra lo è. Loro vogliono rialzare la testa, sarà un match fisico e credo molto veloce. Sarà un test match velocissimo. Se li sottovalutiamo perché hanno perso saranno ancor più motivati" conclude Meyer.


credit image by Getty Images


RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

  • shares
  • Mail