Challenge Cup: Cavalieri e Mogliano, zero in pagella

Si chiude con due sconfitte nette e pesanti la (dis)avventura italiana in Challenge Cup.

cc2013_prato-grenoble_post.jpg Finisce con un pesante zero nella casella punti fatti l'avventura dei Cavalieri Prato e del Mogliano in Europa. Un ultimo atto che evidenzia la differenza abissale tra il rugby d'Eccellenza e il resto d'Europa, quando gli avversari entrano in campo per fare sul serio.

A Prato, infatti, il Grenoble cercava i cinque punti per restare in corsa, almeno virtualmente, per i playoff. Obiettivo raggiunto in 26 minuti, con le prime tre mete messe a segno in meno di un quarto d'ora. Poi è accademia, ma che basta ai francesi per chiudere con sette mete fatte e neppure un punto subito. Finisce, così, 47-0 per il Grenoble.


Zero, come i punti fatti dal Mogliano contro il Bayonne. Anche se la partita non aveva nulla da dire per entrambe le formazioni, infatti, i francesi impiegano un quarto d'ora a sbloccare il risultato, ma poi in dieci minuti portano a casa il bonus. Alla fine le mete messe a segno sono otto e il punteggio finale è di 54-0 per il Bayonne contro un Mogliano che nulla può.


credit image by Daniela Pasquetti


RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO