Twitter ovale: Quade Cooper e quei mal di pancia malcelati

L'apertura australiana attacca la Federazione e minaccia di cambiare codice.

quade_cooper_tweet_sbw.jpg "Amo il rugby, ma c'è troppa merda che vi ruota intorno"


Quade Cooper, apertura dell'Australia

Non la manda a dire, anche se poi prontamente cancella i tweet malandrini. Quade Cooper è stato un fiume in piena in questo weekend di riposo dalla Rugby Championship e sul social network si lascia andare a un paio di commenti... di troppo.


"I love rugby but there's s**t going on behind and above the players that effects the whole organisation!" la prima stoccata che downunder hanno subito interpretato come un attacco, neppure così velato, alla Federazione australiana e, forse, a Robbie Deans, il coach dei Wallabies che Cooper ha già più volte criticato.


E dopo le critiche i sogni, che per i tifosi australiani potrebbe essere un incubo. "I want to play with @SonnyBWilliams" scrive su Twitter Quade Cooper e a poco serve tradurre. Voglio giocare con Sonny Bill Williams, che tradotto significa: potrei lasciare l'union e passare al rugby league.


Mal di pancia, insomma, per l'apertura dell'Australia che arriva da un lungo periodo non facile. Attacchi e speranze affidate ai social network che, però, forse servono solo a nascondere la verità: QC non è più il trascinatore del 2011.


Link Utili:
Tutta la Rugby Championship in streaming 


The Rugby Championship, gli highlights


La vittoria wallabie con l'Argentina


 


Commenta questa notizia sul FORUM di RUGBY 1823


 


RUGBY 1823 è anche su Facebook


RUGBY 1823 è anche su Twitter

  • shares
  • Mail