Test match 2012: l'italia si prepara per gli Stati Uniti

Gli azzurri hanno iniziato gli allenamenti in vista del test match di sabato notte, mentre Brunel annuncerà la formazione domani.

tm2012_italia-usa_19_giugno.jpg Doppio allenamento sul campo ieri per gli azzurri di Jacques Brunel che sabato 23, al BBVA Stadium di Houston, chiuderanno il tour estivo sfidando gli Stati Uniti.

Caldo e una percentuale altissima di umiditá le condizioni in cui i giocatori hanno preso parte alle sedute sul campo, con lavoro differenziato per reparti alla mattina e collettivo nel pomeriggio.


Alberto De Marchi ha ripreso gli allenamenti con il resto del gruppo dopo l'infortunio alla spalla che lo aveva costretto a saltare la gara contro il Canada. Hanno continuato a lavorare a parte Sergio Parisse, Francesco Minto, Luke McLean e Mauro Bergamasco, la cui risonanza effetuata ieri aHouston ha escluso lesioni muscolari ai flessori della gamba sinistra.


Infine riposo totale per il seconda linea Marco Fuser per il quale, dopo l'esame radiografico effettuato ieri, sono escluse fratture della struttura ossea ma rimane confermato il trauma distorsivo alla caviglia. Fuser prosegue il programma riabilitativo con lo staff medico.


RUGBY 1823 è anche su Facebook


RUGBY 1823 è anche su Twitter

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO