Inghilterra: London Welsh campioni, ma basterà?

La finale di Championship, la seconda lega inglese, ha visto il successo dei capitolini sui Cornish Pirates.

Immagine di anteprima per Immagine di anteprima per london-welsh.jpgLa promozione in Premiership l'hanno conquistata sul campo, vincendo entrambe le sfide contro i Cornish Pirates. Ora, però, i London Welsh dovranno provare a conquistarla anche sui tavoli delle carte bollate, convincendo l'Rfu di avere le carte in regola per partecipare al massimo campionato inglese.

37-21 una settimana fa, 29-20 ieri sera i risultati che hanno visto i London Welsh laurearsi campioni della Championship, la seconda serie inglese di rugby. Un successo che virtualmente li promuove in Aviva Premiership al posto dei retrocessi Newcastle Falcons.


Virtualmente, perché nei fatti i Welsh rischiano di dover rinunciare al sogno, salvando di fatto i Falchi. La Federazione inglese, infatti, ha bocciato la promozione del team della capitale per l'assenza dei requisiti necessari alla partecipazione alla Premiership. In particolare, il problema primario è l'assenza di uno stadio adatto agli standard della massima serie.


I London Welsh, però, hanno fatto ricorso e nei prossimi giorni dovrà arrivare la risposta definitiva. Premiership o Championship? Il campo ha detto Premiership, vedremo cosa diranno i giudici.


RUGBY 1823 è anche su Facebook


RUGBY 1823 è anche su Twitter

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: