Olimpiadi Londra 2012: quando Martin Castrogiovanni inseguiva una libellula in un prato

Secondo spettacolare spot pubblicitario di Edison con Castro protagonista.

castro_nastro_rosa.jpg Lo avevamo già ammirato destreggiarsi - in modo sinistro - tra le pallavoliste azzurre sotto rete. Ora Martin Castrogiovanni concede il bis, ma il pilone dell'Italrugby si supera e per raggiungere Londra 2012 punta tutto sulla ginnastica ritmica. E come cantava Battisti ne "Il nastro rosa": "quando già credevo d'esserci riuscito... son caduto".


RUGBY 1823 è anche su Facebook


RUGBY 1823 è anche su Twitter

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: