Affari italiani: e per la franchigia federale spunta Manghi

Potrebbe essere l'attuale tecnico del Rugby Reggio il futuro direttore sportivo della formazione celtica.

roberto_manghi_ds_federale.jpg Iniziano a filtrare le prime indiscrezioni dagli ambienti federali sui tasselli che Dondi & co. stanno cercando di posizionare per creare la franchigia federale. Il nome forte, delle ultime ore, è quello di Roberto Manghi, attuale direttore sportivo e coach del Rugby Reggio, come direttore sportivo.

Sarebbe l'ex dirigente del Gran, del Rugby Parma e attualmente del Reggio colui su cui la Fir punta per il ruolo di direttore sportivo. Una scelta che strizza l'occhio da un lato alla componente parmigiana e dall'altro proprio a quel Reggio Emilia che con lo stadio Mirabello è una delle sedi papabili per la franchigia.


Queste almeno le ultime indicazioni che giungono da Parma, ma Dondi, Gavazzi, Vaccari e Riverberi sono ancora ai colloqui interlocutori. Anche perché sono diverse le questioni aperte ed è ancora lunga la strada prima che la nuova franchigia celtica assuma una forma certa e definita.


RUGBY 1823 è anche su Facebook


RUGBY 1823 è anche su Twitter

  • shares
  • +1
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: