Affari italiani: Juan Pablo Socino, l'alto livello lo snobba e lui sceglie l'Argentina

L'apertura italoargentina ha rescisso il contratto con il Nottingham e ora potrebbe venir convocata dall'Argentina.

Immagine di anteprima per jp_socino_argentina1.JPGIl suo nome l'avevo accostato alla Benetton Treviso qualche mese fa. Juan Pablo Socino, primo centro italoargentino dall'ottimo piede, sembrava più di un'opzione per Vittorio Munari per la prossima stagione. E un'occasione per l'Italia. Ma, ora, le voci che arrivano dall'Argentina fanno cadere le braccia.

Il ventitreenne, infatti, ha appena rescisso il contratto che lo legava con la formazione di Championship inglese Notthingam ed è tornato in Patria. Una scelta di vita dicono dall'Inghilterra, un'occasione d'oro mi dicono gli amici sudamericani.


Tra le opzioni che Vittorio Munari stava valutando, infatti, Juan Pablo Socino non ha convinto chi - da noi - deve dare i placet federali per i contratti celtici. O, perlomeno, da Roma nulla si è mosso, nessuno ha comunicato alle franchigie quali erano gli eleggibili cui verrebbe dato l'ok e, dunque, le franchigie non si sono potute muovere. In fondo, in Italia siamo pieni di calciatori di livello internazionale, no?


Ma se a Checchinato e Saccà Socino non convinceva o non interessava, non così sembra sia accaduto alla Federazione argentina. Il giocatore, infatti, pare aver scelto di tornare in Patria per giocarsi le sue chance di conquistare la maglia dei Pumas. A malincuore, visto che la sua prima scelta era l'Italia, ma a ragion veduta, visto il silenzio calato da questa parte dell'Oceano.


Insomma, l'UAR avrebbe messo il giocatore sotto contratto per partecipare alla prossima Nations Cup con la seconda rappresentativa argentina. Un test per il ventitreenne, ma il rischio di vedere Juan Pablo Socino alla prossima Rugby Championship, la versione rivista e corretta del Tri Nations è reale e concreto. Dovesse accadere, ma forse a prescindere da ciò - visto che il centro è entrato concretamente in orbita Pumas, qualcuno dovrebbe spiegare come mai il giocatore è adatto a un torneo come l'ex Tri Nations, ma inadatto all'Italia. Misteri della fede.

  • shares
  • +1
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: