Heineken Cup: Rob Kearney giocatore dell'anno europeo

L'estremo del Leinster ha superato la concorrenza di Stephen Ferris, Ruan Pienaar, Jonathan Sexton e Jonny Wilkinson.

rob_kearney_player_of_the_year_2012.jpg E' l'estremo del Leinster, fresco vincitore della Heineken Cup, il miglior giocatore d'Europa 2012. Così ha deciso la giuria dell'Erc alla fine di una stagione europea di club dominata dall'Irlanda e che premia, così, uno dei giocatori più decisivi dell'anno.

Kearney ha, così, preceduto - in ordine alfabetico - Stephen Ferris, Ruan Pienaar, Jonathan Sexton e Jonny Wilkinson, gli altri quattro giocatori arrivati alla top 5 finale.


26 anni, 1.85 cm per 95 kg, Kearney ha all'attivo 43 presenze in Heineken Cup e 38 caps con la nazionale irlandese. "E' veramente un onore aver vinto questo titolo - ha dichiarato Kearney -. Ma se sono felice per il premio, devo ricordare che un solo giocatore è inutile senza il sostegno dei suoi compagni di squadra. Quindi questo premio è di tutto il Leinster, dei miei compagni, dello staff tecnico, della dirigenza e di tutti coloro che lavorano all'ombra per farci vincere".

Vota l'articolo:
3.88 su 5.00 basato su 25 voti.  

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO