Eccellenza: Mogliano, il futuro si chiama... Casellato e Properzi

Il club veneto ha confermato la coppia di allenatori che l'ha portato in semifinale.

mogliano_casellato_properzi_rinnovo.jpg Le sirene azzurre si sono sentite, così come quelle di tanti club che hanno provato a fare la corte alla coppia che ha sorpreso tutti quest'anno in Eccellenza. Ma il Mogliano, semifinalista nel campionato appena finito, non perderà Umberto Casellato e Franco Properzi (foto Daniela Pasquetti).

I due tecnici, infatti, hanno accettato la proposta del club veneto per restare ancora una stagione a Mogliano e affrontare due sfide sicuramente intriganti. La prima, domestica, quella di confermarsi all'alto livello e, magari, puntare alla finale l'anno prossimo. La seconda, europea, quella di portare il Marchiol in Challenge Cup.

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: