Scozia: è arrivata l'ora di Tim Visser, l'olandese volante

Andy Robinson dovrebbe - salvo sorprese - convocare l'ala olandese per il tour estivo degli Highlanders.

tim_visser_scozia_giugno.jpg Andy Robinson ha finito di mettere a punto la lista dei convocati per il tour estivo della Scozia. Un tour che vedrà in Tim Visser l'ospite d'onore, il gioiello di lusso da indossare al galà. Già, perché finalmente l'ala dell'Edimburgo diventa disponibile per la selezione degli Highlanders.

Uno dei migliori giocatori europei degli ultimi due anni, realizzatore micidiale e inserito nel XV ideale della RaboDirect Pro 12, Tim Visser a giugno avrà giocato per tre anni in Scozia. Cosa che lo rende - seppur olandese di passaporto - eleggibile per la squadra di Robinson.


24 anni, Visser non potrà venir schierato nel match d'esordio contro l'Australia, in programma il prossimo 5 giugno. I tre anni, infatti, si compiranno il 12 giugno e, dunque, l'ala dell'Edimburgo potrà scendere in campo il 16 giugno contro le Fiji e il 23 giugno contro le Samoa.


SCOZIA (convocati)
Avanti:
 John Barclay (Glasgow Warriors), Geoff Cross, Ross Ford captain (both Edinburgh Rugby), Ryan Grant, Richie Gray, Dougie Hall, Robert Harley, Alastair Kellock (all Glasgow Warriors), Scott Lawson (Gloucester), Euan Murray (Newcastle Falcons), Ross Rennie (Edinburgh Rugby), Tom Ryder (Glasgow Warriors), Alasdair Strokosch (Gloucester), Richie Vernon (Sale Sharks) and Jon Welsh (Glasgow Warriors)
Trequarti: Joe Ansbro (London Irish), Mike Blair, Tom Brown (both Edinburgh Rugby), Chris Cusiter (Glasgow Warriors), Nick De Luca (Edinburgh Rugby), Max Evans (Castres), Alex Grove (Worcester Warriors), Stuart Hogg (Glasgow Warriors), Greig Laidlaw (Edinburgh Rugby), Sean Lamont (Scarlets), Matt Scott (Edinburgh Rugby), Tim Visser (Edinburgh Rugby) and Duncan Weir (Glasgow Warriors)

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: