Rugby in prima pagina: ma solo se si insulta la premiére dame

Un commento cattivo sulla nuova first lady francese costa il posto a un giornalista ovale.

twitter_sesso_premiere_dame.jpg Il rugby finisce nelle prime pagine dei giornali online italiani e, domani, sarà in bella evidenza su tutti i quotidiani cartacei. Un miracolo nel vuoto mediatico che circonda la palla ovale al di fuori della finestra del Sei Nazioni. Un miracolo che, però, ha ben poco a che fare col rugby.

A finire sulla stampa, infatti, è Pierre Salviac, collega francese che si occupa di rugby sulla radio RTL. Ma cosa ha fatto Salviac per meritarsi tutta questa attenzione? Semplice, sul suo account Twitter ha scritto "A tutte le mie colleghe dico: fate sesso utile, avrete una chance di diventare première dame".


Una battuta, infelice, sulla nuova first lady dell'Eliseo, quella Valerie Trierweiler che è compagna di Fran@ois Hollande. Colui che ha sfrattato Nicolas Sarkozy. Ma come mai la battuta di Salviac coinvolge l'erede di Carla Bruni? Semplice, Valerie è, come Salviac, una giornalista. Cioé è una collega... come coloro cui il consiglio del giornalista era rivolto.


Il risultato? Gli ascoltatori di RTL non sentiranno più i commenti rugbistici di Salviac, che è stato licenziato in tronco. Conquistando le prime pagine italiane.

  • shares
  • +1
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: