Eccellenza: Prato vs. Mogliano, la sfida continua in "tribunale"

Ha una coda polemica la semifinale di ritorno tra i Cavalieri e il club veneto che ha fatto ricorso per i tanti errori arbitrali.

eccellenza_reclamo_mogliano.jpg Non è stata certo una giornata fortunata quella dell'arbitro Mancini ieri a Prato. Il fischietto, infatti, si è reso protagonista - mal coadiuvato dai suoi assistenti - di alcune scelte sbagliate che hanno, di fatto, influenzato l'intero match e il risultato della semifinale tra i Cavalieri (foto Daniela Pasquetti) e il Mogliano.

In particolare è stata la gestione dei cartellini ad aver scatenato la rabbia dei veneti. Un pugno, evidente, di Rima Wakarua non visto e l'espulsione di Patrizio che, secondo Mogliano, è assurda e, anzi, avrebbe dovuto colpire un giocatore dei toscani.


Per questo motivo la squadra di Umberto Casellato ha fatto ricorso e sui Cavalieri pende, ora, una spada di Damocle in vista delle finale contro Calvisano. Qui sotto i video dei due momenti incriminati pubblicati da Il Grillotalpa.



  • shares
  • +1
  • Mail
59 commenti Aggiorna
Ordina: