Top 14: è tempo di derby e di sentenze

In programma questo weekend il venticinquesimo turno del campionato francese, decisivo per la lotta salvezza.

top14_2012_25_pre.jpg Dopo che la Francia rugbistica è stata eliminata dall'Europa che conta davvero, si ritrova in campo questo fine settimana per disputare una penultima giornata di campionato a dir poco decisiva. Ci racconta tutto Luca Forassiepi.

Brive - Bordeaux è lo scontro all'ultimo sangue per evitare un ultimo turno sul filo del rasoio, con i padroni di casa, che eliminati dalla Challenge, dovranno trovare la forza di rialzarsi se non vogliono davvero retrocedere. Nessuna delle due squadre comunque spera nella vittoria della diretta inseguitrice Bayonne, impegnata con un Agen senza più pretese in questo campionato e quindi facilitata nel suo obbligo di fare punti. Infine, per quanto riguarda la lotta salvezza, Perpignan e Biarritz cercano gli ultimi punticini per avere la certezza matematica, rispettivamente contro Lione e Montpellier.


Apriamo così il flash sulla lotta playoff, che vede scontri diretti fra le squadre che animeranno la fase finale. Castres - Clermont e Tolone - Tolosa saranno belle partite con i padroni di casa vogliosi in entrambi i casi di assicurarsi un posto ai playoff e magari un posto da ospitante delle partite del primo turno della fase finale, che si ottiene col terzo e il quarto piazzamento.


Nella bagarre c'è anche il succitato Montepellier, mentre non abbiamo ancora parlato degli ultimi due club coinvolti, che daranno vita al big match di giornata. Sabato alle 16.00 allo Stade de France andrà in scena il derby di Parigi, quest'anno più importante che mai dato che oltre alla gloria, c'è in palio il sesto posto, un posto che vale i playoff, ma per la coincidenza con la finale di Challenge tutta francese, anche un posto sicuro in Heineken Cup, dato che in caso di vittoria in Europa del Biarritz, il settimo posto francese sarebbe occupato proprio dalla squadra basca. Se lo Stade è deciso a tornare nel rugby che conta, sia in patria che in Europa dopo anni di decadenza, il Racing cerca di raggiungere l'ultimo obiettivo disponibile di una stagione sottotono, che diventerebbe disastrosa in caso contrario, con un Berbizier lanciato verso un probabile esonero, e una squadra da riformare. Chiudo aggiungendo un altro sapore a questo derby così atteso. In occasione del derby il Racing ha preparato la festa per i suoi 130 anni, una bella scommessa per la società più antica di Francia che in questo modo ha voluto dare una motivazione in più ai suoi giocatori; se non altro il Racing ha molto da perdere da questo match, inclusa la figuraccia di una festa rovinata.


Top 14 - Venticinquesima giornata
Montpellier - Biarritz

Perpignan - Lyon
Toulon - Toulouse
Brive - Bordeaux
Bayonne - Agen
Castres - Clermont
Racing Métro - Stade Français


Top 14 - Classifica
Tolosa, Clermont 82; Tolone 65; Montpellier 62; Castres 61; Racing Métro 59; Stade Français 57; Agen 48; Biarritz 47; Perpignan, Bordeaux 45; Brive, Bayonne 42; Lyon 31

  • shares
  • +1
  • Mail