Inghilterra: Danny Care, un'ultima chance da non sprecare

Nonostante i gravi problemi di alcol e indisciplina avuti dal giocatore, Stuart Lancaster vuole scommettere ancora su di lui.

danny_care_ultima_chance.jpg La sua carriera, per lo meno quella internazionale, sembrava ormai compromessa. Colpa dell'alcol, delle risse, delle esagerazioni e di quella - ancora pendente - accusa di molestia sessuale. Insomma, Danny Care pareva tagliato fuori dal giro dell'Inghilterra. Ma, ora, Stuart Lancaster gli lancia l'ancora di salvataggio.

"Danny Care è uno dei ragazzi che ho incontrato ultimamente e sono rimasto positivamente colpito da come sta lavorando fuori dal campo per tornare sulla via giusta - ha dichiarato Lancaster -. Abbiamo avuto un incontro positivo ed è uno che tengo in considerazione per il tour estivo".


Insomma, una mano tesa da parte del tecnico inglese verso il ragazzo ribelle. E, per Care, quella che appare come l'ultima chance. Da non sprecare. Né in campo né fuori.


Da un Danny all'altro, da uno che fa danni a un altro. Da Danny Care, insomma, a Danny Cipriani, l'altro bad boy d'Inghilterra. Anche per lui le porte della nazionale sono aperte secondo Lancaster, ma non da subito. "Prima dovrà andare a Sale e dimostrare sul campo di meritarsi la chiamata" ha detto Lancaster.


Certo che, immaginarsi un'Inghilterra con in mediana i due Danny fa spavento. In positivo, e in negativo.


SONDAGGIO: CHI VOLETE PER IL DOPO TRONCON?

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: