Pro 12: ottanta minuti per decidere i playoff

Il prossimo weekend si disputerà l'ultimo turno della RaboDirect Pro 12. Tre squadre sono ancora in corsa per l'ultimo posto valido per i playoff.

ulster_baby.jpg Tutto si deciderà sabato sera. Alle ore 20.30, in contemporanea, scenderanno in campo tutte e dodici le formazioni impegnate nella lega celtica per chiudere la stagione regolare. Con Leinster, Ospreys e Munster ormai ai playoff, sarà lotta a tre per l'ultimo posto in semifinale.

Glasgow a un passo. Sono gli scozzesi Warriors i favoriti d'obbligo per staccare il biglietto per i playoff. Glasgow, infatti, ha quattro punti di vantaggio sugli Scarlets e cinque sull'Ulster. In casa, contro il Connacht, agli scozzesi basterebbe dunque solo un pareggio, o anche una sconfitta con doppio bonus per avere le semifinali garantite. Ma Glasgow può anche aspirare al terzo posto, superando Munster, che varrebbe una semifinale contro gli Ospreys e non contro il rullo compressore Leinster.


Scarlets appesi a un filo. Devono vincere e, probabilmente, non basterà. E devono vincere con il bonus. Perché se finiranno a pari punti con Glasgow saranno gli scozzesi a passare a causa della differenza punti (gli Scarlets devono recuperare un ritardo di 39 punti dai Warriors). Quindi l'unica speranza per loro è di vincere, portare a casa cinque punti, e pregare che Glasgow non raccimoli neppure il bonus. Altrimenti passa Glasgow. Anche in caso di arrivo a tre, con Munster e Glasgow, gli Scarlets sono quelli messi peggio, con una vittoria in meno rispetto agli irlandesi.


Ulster in gioco per matematica. Solo la matematica, o poco più, tiene in corsa i nordirlandesi per il postseason. Con cinque punti da recuperare dai Warriors, infatti, l'Ulster è obbligato a vincere con bonus e sperare che Connacht espugni il campo di Glasgow. Inoltre, gli Scarlets non devono ottenere una vittoria con bonus, altrimenti sarebbero irraggiungibili per Best e compagni. A rendere ancor più proibitivo il compito per l'Ulster, infine, l'avversaria. La squadra di Belfast sarà, infatti, in scena a Limerick contro il Munster, unica tra le avversarie delle tre pretendenti ad avere ancora qualcosa da chiedere a questo campionato.


Evitare il derby irlandese. Infatti, mentre Leinster e Ospreys si godranno un weekend di riposo mentale, anche il Munster non può permettersi passi falsi. Ormai ai playoff, infatti, la squadra di Limerick vorrà in tutti i modi evitare di dover affrontare i cugini del Leinster in semifinale. Per farlo deve tenere dietro Glasgow e, dunque, vincere con l'Ulster.


SONDAGGIO: CHI VOLETE PER IL DOPO TRONCON?

  • shares
  • +1
  • Mail