Pro 12: Phillips "A Treviso per crescere"

Si disputerà sabato 31 dicembre alle ore 15.00 (differita su Rai Sport 2 alle 16.10) il secondo derby celtico della stagione. Il coach degli Aironi fa il punto della situazione dopo la vittoria dello Zaffanella.

Rowland Phillips_pre_derby.jpg
L'appuntamento è a Monigo sabato pomeriggio (ore 15.00, differita su Rai Sport 2 alle 16.10) per la rivincita del derby tra Treviso e Aironi. Dopo la vittoria del XV lombardo-emiliano l'antivigilia di Natale, Rowland Phillips tiene i toni bassi e spera di vedere la sua squadra continuare la crescita degli ultimi 14 giorni.

"Sappiamo che sarà dura a Treviso, ma il nostro primo obiettivo resta sempre quello di aumentare la nostra confidenza e migliorare la nostra prestazione come abbiamo fatto la settimana scorsa ripartendo dal secondo tempo contro Ulster - le parole di Phillips -. Probabilmente Treviso punterà ancora di più sulla mischia non solo per avere una buona base per lanciare il gioco al largo, ma anche per prendere punizioni, e anche sulla touche per costruire drive avanzanti. Sappiamo anche che hanno elementi di qualità nella rosa in grado di fare la differenza".


L'allenatore degli Aironi Rowland Phillips non cade nel tranello dei facili entusiasmi dopo la vittoria 27-13 nel primo derby stagionale giocato venerdì scorso allo Zaffanella e presenta così la sfida di ritorno in programma a Monigo sabato pomeriggio alle 15 (arbitra Pennè, diretta su www.raisport.rai.it, differita su RaiSport 2 a partire dalle 16.10).


Domani mattina verrà annunciata la formazione che scenderà in campo a Treviso. Nel pomeriggio allo Zaffanella la squadra sosterrà il Captain's run e poi partirà per il Veneto.


Ieri l'ala degli Aironi Giulio Toniolatti - inviato speciale del blog durante la Rugby World Cup - è diventato papà. A Roma è nato infatti Matteo. A Priscilla e Giulio le più vive congratulazioni da parte di Rugby 1823!


  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: