Eccellenza: ultime dai campi

Settima giornata del massimo campionato italiano di rugby in programma questo pomeriggio. Diretta tv alle 14 per Reggio-San Gregorio, mentre il posticipo delle 18 sarà il big match tra Rovigo e Cavalieri.

eccellenza_2012_7_ultime.jpg
E' il posticipo serale tra Femi-CZ Rovigo ed Estra I Cavalieri Prato, con calcio d'inizio fissato alle ore 18.00 al "Battaglini", il piatto forte della settima giornata del Campionato Italiano d'Eccellenza, ultimo turno del 2011 prima della sosta natalizia. Turno che si disputa tutto nella giornata odierna.

I "Bersaglieri" di Roux e il XV toscano del duumvirato De Rossi-Frati, appaiate in vetta alla graduatoria a quota 21, si sfideranno in una gara che, quasi certamente, determinerà chi chiuderà l'anno in testa al massimo campionato.


Cammi Calvisano e Petrarca Padova, in seconda posizione a una sola lunghezza, potrebbero però approfittare di un pareggio al "Battaglini" per provare a portarsi a loro volta al comando: i gialloneri bresciani di Andrea Cavinato saranno in campo alle ore 15.00 sull'erba di casa del "San Michele" per affrontare i BancaMonteParma Crociati, precipitati in ultima posizione dopo la sentenza di ieri del Giudice Sportivo federale; i Campioni d'Italia del Petrarca saranno invece ospiti alla stessa ora del Marchiol Mogliano in un derby veneto che potrebbe rilanciare le ambizioni di playoff dei trevigiani di Umberto Casellato o spaccare definitivamente in due la classifica del massimo campionato.


Derby del Centro-Italia, sempre alle 15.00, al "Fattori" dove L'Aquila riceve la Mantovani Lazio: per entrambe, chiudere l'anno con una vittoria può significare una importante ipoteca sulla permanenza nella massima serie. Situazione analoga al "Crocetta Canalina" di Reggio Emilia, dove i diavoli rossoneri padroni di casa, risaliti a pari punti con L'Aquila, ricevono i siciliani del San Gregorio alle ore 14.00 in diretta su Rai Sport 2.


ULTIME DALLE SEDI


Rugby Reggio v San Gregorio Catania
Rugby Reggio: Jones; Biancaniello, Carra, Castagnoli, Apperley; Griffiths, Cigarini; Moore, Vaki, Balsemin; Pulli, Bezzi; Lanfredi, Bigi, Rizzelli
a disposizione: Cagna, Esposito, Scalvi, Lanzano, Delendati, Torlai, Perrone,  Carretta, Bricoli, Carbone, Giannotti, Russotto, Larini.
San Gregorio Catania: Todeschini; Montanelli, Daupi, Valcastelli, Gillingham; Pucciariello (cap.), Calabrese; Amenta, Sarto, Van der Walt; Sala, Grimaldi; Faamausili, Privitera, Suaria.
a disposizione: Lo Faro, Gentili, Bordonaro, Venturi, Failla, Giobbe, Leonardi, Duca
Arbitro: Mancini (Frascati)



Cammi Calvisano v Banca Monte Parma Crociati
Cammi Calvisano: Pavin; Canavosio, Berne, Sossi, Smith; Griffen (cap), Palazzani; Vunisa, Pascu, Erasmus; Hehea, Beccaris; Costanzo, Maistri, Lovotti
a disposizione: Morelli, Bellandi, Aluigi, Birchall, Frapporti, Marcato, Appiani, Violi
BancaMonteParma Crociati: n.d. 
Arbitro: Roscini (Milano)



Mantovani Lazio 1927 v L'Aquila Rugby 1936
Mantovani Lazio: De Kock; Varani, Giacometti, Manu, Tartaglia; Gargiullo, Bonavolontà D.; Mannucci (cap), Ventricelli/Nitoglia L., Filippucci; Van Jarsveeld, Siddons; Ryan, Lorenzini, Cannone
a disposizione: Fabiani, Pietrosanti, Torda, Colabianchi, Nitoglia L./Pelizzari, Gentile, Bruni S., Bisegni
L'Aquila Rugby: Antonelli, Brandolini, Cialone, Cocchiaro, Crichton, De Gioia, Del Pinto, Di Massimo, Dusi, Gerber, Leonardi, Long, Lorenzetti, Mammana, Marchetto, Mereghetti, Panetti, Paolucci, Pegoretti, Pozzi, Rathore, Rotilio, Subrizi
Arbitro: Vivarini (Padova)


Marchiol Mogliano v Petrarca Padova
Marchiol Mogliano: Candiago V.; Onori, Patrizio, Ceccato E., Fadalti; Cornwell, Endrizzi; Eyre, Candiago E., Burman; Swanepoel, Fuser; Meggetto, Gianesini, Ceccato A.
a disposizione: Zara, Pesce, Ceneda, Bocchi, Orlando, Lofrese, Curtolo, Cerioni
Petrarca Padova: Hickey; Bortolussi, Bertetti, Neethling, Spragg; Walsh, Travagli; Kingi, Persico, Barbini; Cavalieri, Tveraga; D'Agostino, Gatto, Alonso
a disposizione: Furia, Damiano, Caporello, Targa, Ansell, Alb. Chillon, Ale. Chillon, Morsellino
Arbitro: Sironi (Colleferro)



Femi-CZ Vea Rovigo v Estra I Cavalieri Prato
Femi-CZ Rovigo: Basson; Pedrazzi, Pace, Van Niekerk, Pavan R.; Duca, Zanirato; Scholtz, Cristiano, Persico; Reato, Tumiati; Ceglie, Mahoney (cap.), Quaglio
a disposizione: Giazzon, Lombardi, Boccalon, Barion, Wilson, Lubian E.,  Bustos, Lubian L.
Estra I Cavalieri Prato: Berryman; Ngawini, Von Grumbkow, Chiesa (cap), Vezzosi; Wakarua, Patelli; Saccardo, Petillo, Leonardi E.; Bernini, Cazzola; Marino, Giovanchelli, Ryan
a disposizione: Stefani, Garfagnoli, Balboni, Belardo, Boscolo, Frati, Bocchino, Murgier
Arbitro: Penne' (Milano)



Eccellenza - Classifica 
Estra I Cavalieri Prato* e FemiCZ-Vea Rovigo punti 21; Cammi Calvisano e Petrarca Padova 20; Marchiol Mogliano 15; L'Aquila e Rugby Reggio 10; San Gregorio Catania 9; Mantovani Lazio 8; Banca Monte Parma Crociati* 3;
*Estra I Cavalieri Prato e Banca Monte Parma Crociati quattro punti di penalizzazione


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail