Eccellenza: Crociati sugli scudi, verso il ricorso

I Crociati Parma, condannati alla sconfitta per 20-0 nel derby contro il Reggio Emilia, sono pronti a fare ricorso nei confronti di una condanna che giudicano troppo dura e che rischia di costare la permanenza in Eccellenza.

Immagine di anteprima per crociati-reggio_reclamo.jpgNon ci stanno i Crociati Parma (foto Francesca Olivetti), di colpo in ultima posizione nel Campionato Italiano d'Eccellenza e con la zona salvezza lontanissima. La sconfitta a tavolino nel derby con il Reggio - figlia di errori madornali nel momento dei cambi dei giocatori ducali - viene accettata, ma Parma è pronta a fare ricorso.

Ecco cosa recita il comunicato ufficiale della società:
"Prendiamo atto anche se con rammarico del responso che ci vede sconfitti dopo quella che era stata comunque una vittoria ottenuta sul campo e per di più con la doppia inferiorità numerica. Pur accettando la decisione ci riserviamo di valutare se esistano gli estremi per presentare a nostra volta un'istanza visto che la sentenzaoltre a toglierci i 4 punti della gara in questione ci ha ulteriormente penalizzato di 4 punti.


Senza entrare nel merito della questione, lo faremo nel caso dovessimo presentare a nostra volta ricorso, riteniamo che una tale misura rischi di snaturare seriamente una classifica che fino a due giorni fa ci vedeva in una zona di tranquillità e inseguire le posizioni di vertice e che ora ci condanna a un girone di ritorno in cui dovremo lottare per la permanenza nella massima divisione nazionale".


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: