Pro 12: un cap da 4 milioni di euro

Un tetto salariale di 3.5 milioni di sterline per Scarlets, Blues, Ospreys e Dragons, cioé le quattro formazioni gallesi che partecipano alla lega celtica Rabodirect Pro 12.

salary_cap_galles.jpg
3.5 milioni di sterline, più o meno 4.18 milioni di euro. E' questo il tetto salariale fissato dalla Federazione gallese per le quattro franchigie celtiche dalla stagione 2012/2013. Una scelta votata a limitare i costi e promuovere lo sviluppo dei giovani campioni.

Una novità che non riguarda però i contratti in essere, che verranno onorati, ma quelli futuri e che, cosa fondamentale, non comprendono i settori delle giovanili e delle accademie dei club. Insomma, il tetto salariale sarà applicato ai giocatori che fanno parte delle formazioni che partecipano alle Coppe europee a esclusione dei giovani che arrivano dal vivaio.


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: