Challenge Cup: Perpignan espugna Prato

Il quarto turno della Challenge Cup vede i Cavalieri uscire sconfitti in casa contro i francesi del Perpignan, che ottiene anche il bonus offensivo.

Immagine di anteprima per challenge_2012_cavalieri-perpignan_pre.jpgQuattro mete a una. Si chiude con una nuova sconfitta il quarto turno dei Cavalieri Prato che in casa hanno sfidato il Perpignan. Per i catalani quattro mete che, così, valgono il punto di bonus che permette ai francesi di continuare la corsa verso i playoff.

I Cavalieri Prato 13 Perpignan 30
Prato:
D Berryman; B Ngwaini, C Von Grumbkov, A Chiesa [capt], F Vezzosi (M Murgier 66); R Wakarua (N Tempestini 71), M Frati (C Callori di Vignale 57); G Marino (R Balboni 52), L Giovanchelli, T Ryan, G Bernini, F Cazzola, L Petillo, N Belardo (E Leonardi 52), R Nifo Tautua (A Saccardo 28)
Marcatori: Try - N Tempestini; Conversion - A Chiesa; Penalty - R Wakarua (2)
Cartellino giallo: D Berryman (49)
Perpignan: J Porical; F Sid, D Marty [capt], R Coetzee, A Plante (A Batlle 71); G Bosch (J Hook 41), K Boulogne (F Cazenave 57); J Schuster (P Freshwater 49), M Tincu (C Geli 50), B Bourrust (D Thiart 61), G Britz (R Taofifenua 63), R Tchale Watchou, B Guiry, D Chouly, H Tuilagi (K Pulu 75)
Marcatori: Try - H Tuilagi, F Cazenave, Penalty Try (2); Conversion - J Porical (2) ; Penalty - J Porical (2)
Arbitro: James Jones (Wales)


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail