Heineken Cup: Minto perde la testa e vede rosso

Costano caro i cinque secondi di follia di Francesco Minto nel match di Heineken Cup tra Biarritz e Treviso. Testata a Yann Lesgourgues dopo 24', espulsione diretta e poi per i veneti vincere è diventata una missione impossibile.

francesco_minto_espulso.jpg
Un brutto modo per festeggiare la convocazione in azzurro. Francesco Minto commette una leggerezza nel primo tempo del match tra Treviso e Biarritz che costa tantissimo al ragazzo e alla Benetton. Una testata al mediano francese, un cartellino rosso meritato e i veneti in inferiorità numerica per quasi un'ora. Troppo per poter sperare di vincere. Qui sotto il video del gesto.








SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: