Zeitgeist 2011: i mondiali dominano su Google

Il Zeitgeist 2011, la statistica delle ricerche online sul più importante motore di ricerca al mondo, mostra come gli italiani si siano appassionati alla Rugby World Cup 2011. Ma non solo...

zeitgeist_2011.jpg
Che 2011 è stato per il rugby?
Un anno mondiale, non ci sono dubbi. A confermarlo, se ce n'era bisogno, è il Zeitgeist 2011, cioé i dati statistici di Google sulle ricerche effettuate con il motore di ricerca online. In Italia, infatti, è proprio la Rugby World Cup a dominare le ricerche sulla palla ovale.

Guardando i dati sulle ricerche online, infatti, si nota come i termini che si riferiscono all'ultima Rugby World Cup dominino la classifica sia dei termini più ricercati sia di quelli emergenti. Così ai primi posti delle parole più ricercate troviamo "mondiali rugby", "rugby world cup", "rugby mondiali 2011" e così via. Tra i dati emergenti, invece, ecco che "mondiale rugby 2011", "rugby mondiali 2011" e "rugby world cup" staccano nettamente tutti i contendenti.


Ma non c'è solo il mondiale in classifica, anche se un paio di termini si riferiscono alla Coppa del Mondo. Così tra i termini più ricercati appare anche "rugby streaming", dimostrando come la voglia di vedere rugby sia sempre più grande tra gli italiani. E come, anche, il web stia diventando lo strumento sempre più primario per informarsi e godere la palla ovale quando non si può andare sul campo.


Guardando i termini più in crescita nel 2011, infine, spiccano le due partite più importanti per la Nazionale italiana. La sfida per i quarti di finale mondiali con l'Irlanda, ma anche, e soprattutto, la grandissima vittoria azzurra sulla Francia all'ultimo Sei Nazioni sono i match che più hanno attirato l'attenzione degli internauti italiani.


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail