All Blacks: Ali e Mauro allenatori per un giorno

Erano a Milano insieme agli altri tuttineri Richie McCaw, Israel Dagg e Sam Whitelock. E se gli altri hanno "scelto" incontri fashion e vip, Ali Williams e Mauro Bergamasco sono stati sul fango ad allenare i bambini dell'Asr Milano.

Williams_Bergamasco2.jpg
Una giornata speciale quella dei ragazzi dell'Asr Milano quella di ieri. Il campione del mondo Ali Williams e la stella azzurra Mauro Bergamasco sono stati coach per un giorno e - alla fine - forse si sono divertiti di più loro!

La fortissima seconda linea All Blacks e il flanker degli Aironi si sono impegnati in una partitella a touch con i ragazzini della formazione meneghina, tra incitamenti, consigli su come schierarsi in difesa e "furbe" in touche, che hanno permesso alla squadra di Mauro di fregare un paio di volte Ali Williams.


Una giornata lontana dal clamore mediatico che, invece, ha trascinato Richie McCaw, Israel Dagg e Sam Whitelock, impegnati in incontri con vip nostrani come Ambrosini del Milan e La Pina di Radio Deejay. Il tutto in una giornata organizzata da Adidas, iniziata con una simpatica conferenza stampa, e conclusasi, appunto, nel fango dello stadio Crespi. 


Nel video qui sotto Ali Williams spiega come il rugby sia importante per i bambini, per capire cosa significhino i concetti di squadra e sostegno, mentre bacchetta i piccoli rugbisti per i troppi calci effettuati. Colpa del calcio in tv, e forse non ha torto! Mauro, invece, si è dimostrato sul campo un vero allenatore, mettendoci una passione, un impegno e un sano divertimento che forse pochi si aspettano da un professionista e da un campione famoso. 









SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: