Inghilterra: altri guai alcolici, questa volta i danni li fa Care

Il mediano di mischia degli Harlequins e dell'Inghilterra è stato fermato dalla polizia sabato notte, dopo che era stato trovato ubriaco in un pub.

danny_care_ubriaco.jpg
Non si sono ancora placate le polemiche sulle performance extrarugbistiche dei nazionali inglesi in Nuova Zelanda ed ecco che un altro campione si mette nei guai in un pub. A questo giro i danni li ha fatti Danny... Care, il mediano di mischia degli Harlequins e della nazionale inglese.

Il mediano di mischia è stato arrestato sabato notte, dopo la sfida persa dai suoi Arlecchini contro il Tolosa, dopo che la polizia era stata chiamata perché un giovane ubriaco disturbava all'interno di un pub.


Le forze dell'ordine hanno trovato Care al Noir Bar di Weybridge, in stato di ebbrezza e confusionale. Trattenuto due ore, è stato poi liberato dopo aver pagato una multa di 80 sterline.


"E' stata una stupidata, lo so e mi scuso - ha dichiarato il giocatore -. E' stata una partita dura, poi sono uscito con amici e compagni di squadra, ma mi sarei dovuto ricordare di essere un professionista e che devo essere un esempio anche per i tifosi". Ma, forse, il povero Danny si sentiva in colpa perché il suo nome non ha mai raggiunto le prime pagine dei tabloid durante la Rugby World Cup. Cosa riuscita, invece, a molti suoi colleghi.


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: