Under 20: l'Italia battuta dall'Accademia francese

La Selezione Italiana Under 20, una specie di Italia A giovanile, ha perso di misura nel test match disputato a Livorno contro l'Accademia francese di Marcoussis.

u20_livorno_7_dicembre_2011.jpg
Un secondo tempo trascorso quasi interamente nella metà campo avversaria e un ultimo quarto di gara passato dentro i ventidue metri francesi non sono sufficienti alla Selezione Italiana U20 allenata da Craig Green per avere la meglio, ieri pomeriggio all'Aldo Montano di Livorno, della selezione transalpina proveniente dall'accademia francese di Marcoussis.

La rappresentativa azzurra è stata battuta per 10-17, pagando a caro prezzo due ingenuità difensive che, nella prima frazione di gioco, hanno permesso agli ospiti di andare a riposo in vantaggio per 10-12, con i punti italiani messi a segno dal Michele Campagnaro (una meta) e dall'apertura Riccardo Della Rossa (una trasformazione e un piazzato).


Una meta in apertura di ripresa ha poi fissato lo score sul risultato finale e inutile è stato il lungo arrembaggio italiano, con alcuni errori di finalizzazione che hanno impedito di pareggiare i conti in un derby latino che, mai come questa volta, è parso equilibrato.


"Sicuramente non possiamo essere contenti per il risultato, potevamo vincere o almeno conquistare il pareggio e invece siamo tornati a casa con una sconfitta - ha detto Craig Green, da quest'anno sulla panchina dell'Italia U20 -, ma ci sono molte positività che sono emerse dalla gara di questo pomeriggio. La squadra ha prodotto molto gioco, soprattutto nel secondo tempo, anche se non siamo riusciti a marcare tutti i punti che abbiamo costruito. Sicuramente il livello di gioco che ci aspetterà al 6 Nazioni (esordio il 3 febbraio proprio contro la Francia) sarà più alto di quello di oggi, ma abbiamo grande fiducia nelle potenzialità di questa squadre e siamo sicuri di poter ottenere buoni risultati nel corso del Torneo".


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: