Eccellenza: un sabato aspettando il big match

Si disputano oggi quattro dei cinque match in programma per la quinta giornata del massimo campionato di rugby italiano. E mentre si aspetta Calvisano-Rovigo sono tante le sfide importanti.

Immagine di anteprima per Eccellenza_2012_6_presentazione.jpg
In attesa del posticipo domenicale in diretta su Rai Sport 2 tra il Cammi Calvisano, neopromosso capolista, e i vice-campioni d'Italia della Femi-CZ Vea Rovigo attualmente secondi in classifica il Campionato Italiano d'Eccellenza si accinge a vivere un sabato di incontri estremamente interessanti per le sorti della classifica.

Alle 15.00 al "XXV Aprile" di Parma va in scena una prima assoluta del massimo campionato, il derby dell'Enza tra i BancaMonteParma Crociati e la matricola Rugby Reggio: una gara che, alla luce della difficile partenza del XV parmigiano e del difficile calendario toccato in sorte ai diavoli reggiani, assume i contorni di un match-salvezza. I Crociati di Mazzariol sono terzultimi a quota sette, due lunghezze davanti ai cugini rossoneri che occupano l'ultimo posto in classifica. Da ambo i lati, un successo nella gara di domani equivarrebbe dunque a ossigeno puro prima delle due settimane di pausa per l'Amlin Challenge Cup.


Alla stessa ora il Marchiol Mogliano di Umberto Casellato prova a confermare le proprie ambizioni di alta classifica in casa de L'Aquila Rugby: i provinciali trevigiani, dopo la vittoria interna della scorsa settimana sul Prato, si sono portati in quinta posizione ed un nuovo successo li candiderebbe ufficialmente al ruolo di pretendenti a un posto nei playoff. Per L'Aquila, penultima, ogni punto è prezioso in chiave salvezza.


Alle 14.00 match interno non semplice per i Campioni d'Italia del Petrarca Padova che ospitano al "Memo Geremia" l'altra matricola di stagione, il San Gregorio Catania dell'ex flanker azzurro Orazio Arancio: i siciliani, sesti in classifica, hanno già messo in carniere due successi interni su Rovigo e L'Aquila ed inseguono il primo risultato utile lontano dal campo di casa mentre il Petrarca, terzo in graduatoria, sembra doversi ancora del tutto scrollare di dosso la polvere della pausa estiva che ha fatto seguito allo scudetto del maggio scorso.


Completa il programma di giornata la gara delle ore 14.30 al "Chersoni" tra gli Estra I Cavalieri Prato, scivolati in terza posizione dopo la sconfitta di Mogliano, e la Mantovani Lazio reduce da due sconfitte consecutive ma capace la settimana passata di tenere testa per un'ora al Calvisano. I Cavalieri del duo Frati/De Rossi non possono sbagliare partita se vogliono provare a tornare in vetta ed a confermarsi tra le favorite per il titolo, le aquile laziali allenate da Jimenez e De Angelis con una vittoria possono allungare sensibilmente sulle zone più calde della classifica.


ULTIME DALLE SEDI
Petrarca Padova v San Gregorio Catania
Padova: Hickey, Bortolussi, Bertetti, Neethling, Spragg, Walsh, Alb. Chillon, Kingi, Persico, Palmer, Cavalieri, Sutto, D'Agostino, Gega, Costa Repetto
a disposizione: Furia, Gatto, Caporello, Targa, Barbini, Billot, Faggiotto, Ale. Chillon. all. Presutti
San Gregorio: Giobbe; Gillingham, Daupi, Valcastelli, Venturi; Pucciariello, Calabrese; Doria, Van der Walt, Sarto; Grimaldi, Amenta; Famaausili, Lo Faro, Suaria
a disposizione: Gentili, Rampa, Bordonaro, Privitera, Todeschini, Leonardi, Montanelli, Duca. all. Arancio


Estra I Cavalieri Prato v Mantovani Lazio
Prato: Berryman; Ngawini, Von Grumbkov, Chiesa, Wakarua; Bocchino, Patelli; Nifo, Belardo, Leonardi E.; Cazzola F., Bernini; Marino Lupetti, Ryan
a disposizione: Stefani, Giovanchelli, Balboni, Saccardo, Petillo, Callori, Murgier, Vezzosi. all. Frati F./De Rossi A.
Lazio: De Kock; Tartaglia, Giacometti, Manu, Varani; Gargiullo, Bonavolontà D.; Mannucci (cap), Filippucci, Siddons; Colabianchi, Van Jaarsveld; Ryan, Lorenzini, Cannone
a disposizione: Vannozzi, Fabiani, Torda, Nardi, Pelizzari, Gentile, Bisegni, Giangrande/Bruni S. all. Jimenez/De Angelis


BancaMonteParma Crociati v Rugby Reggio
Crociati: Rubini; Vengoa, Morisi, Damiani, Enodeh; Farolini, Ireland (cap.); Cicchinelli, Sciacca, Delnevo; Fletcher, Mandelli; Coletti, Festuccia, Milani
a disposizione: Manici, Singh, Van Vuren, Zucconi, Gennari, Carritiello, Goegan. all. Mazzariol
Reggio: Castagnoli; Apperley, Jones, Carra, Russotto; Griffiths, Cigarini; Mori, Perrone, Balsemin; Moore, Bezzi; Lanfredi, Bigi, Fontana
a disposizione: Scalvi, Lanzano, Rizzelli, Carretta, Pulli, Delendati, Vaki, Bricoli, Larini, Mora, Biancaniello. all. Manghi


L'Aquila Rugby v Marchiol Mogliano
L'Aquila Rugby: n.d.
Mogliano: Candiago V.; Onori, Ceccato E., Patrizio, Perziano; Lucchese, Cornwell; Eyre, Burman, Lofrese; Fuser, Swanepoel; Ceccato A., Zara, Cenedese
a disposizione: Meggetto, Cenedese, Pesce, Faraon, Endrizzi, Simion, Cerioni, Fadalti all. Casellato


Eccellenza - Classifica 
Cammi Calvisano punti 19; Femi-CZ Vea Rovigo 17; Estra I Cavalieri Prato* 16; Petrarca Padova 15; Marchiol Mogliano 14; San Gregorio Catania 9; Mantovani Lazio 8; BancaMonteParma Crociati 7; L'Aquila Rugby 6; Rugby Reggio 5
*Estra I Cavalieri Prato quattro punti di penalizzazione


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail