Pro 12: Aironi, tre cambi per Edimburgo

Saranno Roberto Santamaria, Gabriel Pizarro e l'azzurro Matteo Pratichetti le tre novità per gli Aironi che domani sera sfideranno l'Edimburgo, unica squadra sconfitta in questa stagione dal club italiano.

Gabriel Pizarro.jpg
Sono tre i cambi decisi dallo staff degli Aironi in vista della trasferta - la terza consecutiva - a Edimburgo per il decimo turno di RaboDirect PRO12. Tornano, così, dal primo minuto Santamaria, Pizarro (foto Clint Hughes-Getty Images) e Pratichetti.

Domani sera a Murrayfield (calcio d'inizio alle 20.30 italiane, la partita non sarà trasmessa in diretta tv perché la televisione scozzese non produce la gara, ma RaiSport 2 trasmetterà le immagini in differita sabato alle 15,40), tornano in campo dal primo minuto il tallonatore Roberto Santamaria e i due centri Gabriel Pizarro e Matteo Pratichetti. L'ultimo cambio rispetto alla squadra sconfitta a Cardiff una settimana fa è il ritorno di Sinoti Sinoti all'ala.


Per il resto, formazione confermata con Ruggero Trevisan estremo e Giovanbattista Venditti all'ala che quindi si confermano come i due giocatori degli Aironi più utilizzati in questa stagione. In mediana, con Orquera ancora fermo ai box, spazio di nuovo alla coppia formata da Naas Olivier e Tito Tebaldi. Confermata la terza linea con Josh Sole, Nicola Cattina e Filippo Ferrarini, quest'ultimo a caccia di conferme dopo i positivi 47 minuti conditi da 15 placcaggi giocati a Cardiff.


Non cambiano nemmeno la seconda linea, con George Biagi e Quintin Geldenhuys (che mantiene quindi i gradi di capitano), e la coppia di piloni con Fabio Staibano a destra e Alberto De Marchi a sinistra.


In panchina Tommaso D'Apice, Totò Perugini e Lorenzo Romano saranno i cambi per la prima linea. Dopo l'esordio con i Barbarians torna anche Marco Bortolami in una panchina completata da Frans Viljoen, Tyson Keats, Gilberto Pavan e Giulio Toniolatti.


SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: