Sport&Beneficenza - Martin Castrogiovanni, l'interista che mette il cancro in fuorigioco

Martin+Castrogiovanni+Giacinto+Facchetti.jpgLa passione di Martin Castrogiovanni per i colori neroazzurri dell'Inter è risaputa. Così come il suo grande cuore quando si parla di beneficenza e di aiutare il prossimo. Come la "Fondazione Giacinto Facchetti per lo studio e la cura dei tumori Onlus", che in nome del grande campione dell'Inter raccoglie fondi per la lotta al cancro

Per questa sera, come si legge sul sito dell'Inter, in centro a Milano all'hotel Park Hyatt (via Tommaso Grossi, I), la Fondazione Giacinto Facchetti per lo studio e la cura dei tumori Onlus ha organizzato una cena di beneficenza con tanto di asta. All'incanto pezzi unici a tinte nerazzurre, maglie e non solo. 
La Fondazione, presieduta dal professor Bajetta e di cui Massimo Moratti è presidente onorario, è stata fondata tre anni fa, con lo scopo di raccogliere fondi per lo studio e la cura dei tumori, e ha tra l'altro realizzato l'opuscolo Metti il cancro in fuorigioco!, quello che faranno alla cena di gala di questa sera i campioni del passato che parteciperanno all'asta, insieme all'azzurro del rugby Martin Castrogiovanni.



SONDAGGIO: VOTATE IL MIGLIOR AZZURRO DEL 2011!


  • shares
  • Mail