Tri Nations - Miracolo Springboks: non ci sono più infortunati!

TN2011_convocati_SA_5_agosto.jpg Miracolo a Durban. Si svuota clamorosamente l'infermeria del Sud Africa e Peter de Villiers ha la fortuna di poter convocare una squadra che avrà solo nove elementi che hanno preso parte ai primi due turni del Tri Nations. 15 giocatori su 24, dunque, sono miracolosamente tornati abili e arruolati e potranno disputare gli ultimi due turni del torneo.

Restano, dunque, ai box ancora sei giocatori, ma Schalk Burger, Juan Smith e Willem Alberts faranno lo stesso parte del gruppo degli Springboks anche se non potranno scendere in campo per la prima partita sul suolo sudafricano. Gli allenamenti, ops pardon - la riabilitazione -, hanno dunque dato i loro frutti e il coach del Sud Africa potrà finalmente schierare una formazione credibile anche nel torneo premondiale.


Sud Africa (convocati)
Trequarti: Gio Aplon, Frans Steyn, JP Pietersen, Bryan Habana, Jaque Fourie, Juan de Jongh, Jean de Villiers, Morne Steyn, Butch James, Ruan Pienaar, Fourie du Preez, Francois Hougaard.
Avanti: Pierre Spies, Jean Deysel, Danie Rossouw, Bakkies Botha, Victor Matfield Gerhard Mostert, John Smit (captain), Bismarck du Plessis, Tendai Mtawarira, Jannie du Plessis, Gurthrö Steenkamp, CJ van der Linde
Infortunati: Schalk Burger (mano), Juan Smith (tallone d'Achille), Andries Bekker (caviglia), Willem Alberts (spalla), Johann Muller (tendine del ginocchio) and Duane Vermeulen (ginocchio).


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO