Sport&Gossip - William e Kate, arriva il no di Brian O'Driscoll

odriscoll_kate_william.jpg Non ci sarà venerdì alla Westminster Abbey per il matrimonio del principe William e di Kate Middleton. Brian O'Driscoll, capitano dell'Irlanda e leader del Leinster, ha rifiutato l'invito reale, avendo un appuntamento più importante: il Captain's Run della sua squadra in vista della semifinale di Heineken Cup che sabato vedrà il Leinster affrontare i campioni in carica del Tolosa.

"Venerdì c'è il Captain's Run e, per quanto sia un onore essere invitato (alle nozze, ndr.), non posso chiedere alla squadra di aspettarmi alle 18 - le parole di O'Driscoll (sarà presente, invece, la moglie Amy Huberman, nella foto) -. Il giorno prima della partita ho i miei ritmi, devo restare solo con me stesso. Ringrazio comunque il principe William, una persona simpatica e molto normale".
O'Driscoll è il secondo rugbista a rinunciare alle nozze del secolo per potersi concentrare sul campo. Come lui, in precedenza, anche l'All Black Richie McCaw aveva detto di no a William e Kate. Non mancheranno, però, rappresentanti ovali venerdì. Oltre all'ex coach inglese Clive Woodward e al futuro parente degli sposi Mike Tindall (fidanzato con Zara Phillips), saranno presenti anche Martyn Williams (presenza non certa, visto l'impegno dei suoi Cardiff Blues contro Newport proprio venerdì) e Gareth Thomas.


  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: