Under 18 - Europei: l'Italia cede in finale alla Scozia

Immagine di anteprima per Immagine di anteprima per ItaliaU18_19_4.jpgL'Italia U18 di Roselli e Romagnoli vede sfumare nella ripresa il successo nella finale del Girone A degli Europei di categoria: al "Jean Larrouy" di Tarbes la Scozia supera nel secondo tempo gli azzurrini grazie a una meta di Henderson e ai troppi falli concessi lungo i settanta minuti da Della Rossa e compagni, puntualmente puniti dal piede dell'apertura in blu scuro Allan.

Palpabile la delusione nelle parole di Fabio Roselli: "Poco da dire, abbiamo gettato la partita al vento con due cali di concentrazione in avvio di partita e nella ripresa da cui sono scaturiti tutti i punti dei nostri avversari. Paghiamo l'indisciplina e la mancanza di giocare come sappiamo fare per tutta la durata del match, è qualcosa su cui dovremo lavorare per crescere. Oggi la squadra ha fatto vedere tante belle cose, mettendo la Scozia in difficoltà nell'avanzamento ed attorno ai raggruppamenti, è un gruppo con qualità che deve ancora trovare la giusta coesione come squadra ed evitare certi individualismi che abbiamo pagato cari".


Europeo U18 FIRA-AER, Finale "A"
Italia v Scozia 12-17 
Italia: Odiete; Gazzola, Benvenuti G. (33' st. Eid), Bettin, Esposito; Della Rossa, Padovani; Zdrilich (2' st Marazzi), Nostran, Vian (22' st. Salvetti); Mhadbhi, Andreotti; Iovenitti (35' pt. Scarsini), Moriconi (18' st. Conti), Zanusso
Scozia: Hidalgo-Clyne; Farndale, Ferguson, Auld (cap), Lamb; Allan, Glashan; Kennedy, Bordill, Henderson; Barnett, Templeton; Maguire, Anderson, Bhatti
Marcatori: p.t. 7' cp. Allan (0-3); 10' cp. Allan (0-6); 27' m. Nostran tr. Della Rossa (7-6); 31' cp. Allan (7-9); 35' m. Nostran (12-9); s.t. 18' m. Henderson (12-14); 29' cp. Allan (12-17) 
Cartellini gialli: 31'  Esposito


  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: