Celtic League - O'Gara fa (quasi) abdicare gli Ospreys

cl_21_post.jpg Una punizione di Ronan O'Gara a tempo scaduto regala al Munster il diciottesimo successo stagionale e, soprattutto, rischia di condannare gli Ospreys a dire addio ai playoff e di abdicare da campioni in carica con largo anticipo. A 80' dalla fine della stagione regolare (ma Cardiff deve recuperare un match) ai gallesi una vittoria a Viadana tra due settimane potrebbe non bastare.

Weekend che era iniziato a Cardiff, con il successo senza bonus dei Blues contro Treviso. L'Ulster vince nettamente con il Connacht, ma il match è in bilico fin oltre il 60' con la formazione di Galway che mette paura ai nordirlandesi. Serve una meta a cinque minuti dal termine di Cave a garantire all'Ulster un successo senza bonus che vale comunque il terzo posto provvisorio in classifica.
Restano virtualmente in corsa (ma se Cardiff vince con Newport nel recupero saranno fuori dai giochi) anche gli Scarlets che espugnano Glasgow dopo un match equilibrato per 70' ma che dà ai gallesi un punto di bonus che tiene vive le speranze. Speranze più che vive, invece, per Leinster che grazie alla sconfitta degli Ospreys è matematicamente ai playoff, ma ora dovrà lottare per garantirsi il secondo posto in classifica e le semifinali in casa.
Inutile per la corsa playoff, ma importante per il morale nazionale, la vittoria dell'Edimburgo contro Newport che permette agli scozzesi di superare il Connacht, trovarsi a un solo punto dai Dragons e garantire quasi certamente alla Scozia di non chiudere con entrambe le squadre negli ultimi quattro posti.
La giornata, come detto, si è chiusa con il big match tra Ospreys e Munster. Con gli irlandesi ormai primi matematicamente, erano i campioni in carica a dover vincere assolutamente per mantenere vive le speranze di accedere alle semifinali. Partono, invece, fortissimi gli ospiti, in vantaggio al 24' con il piede di O'Gara e che allungano al 33' con la meta di David Wallace trasformata. Il primo tempo si chiude con gli Ospreys che tolgono lo zero dal tabellino grazie al piazzato di Biggar. La ripresa, però, vede O'Gara allungare ancora prima che i padroni di casa, al 52', riescano finalmente a marcare una meta con Alun-Wyn Jones. 10-13 e tutto riaperto. Gli Ospreys arrivano al sorpasso al 59' con una meta tecnica trasformata da Biggar, ma due piazzati al 69' e al 72' dell'apertura irlandese riportano il Munster avanti. Fuori Biggar, è James Hook a far esultare il pubblico gallese a quattro minuti dal termine, quando un piazzato del jolly riporta gli Ospreys avanti che assaporano il successo. Ma allo scadere la doccia fredda che si chiama Ronan O'Gara. Piazzato e vittoria irlandese che condanna, se non matematicamente, gli Ospreys.


Celtic League - Risultati ventunesima giornata
Cardiff Blues - Treviso 29-9
Ulster - Connacht 27-16
Edimburgo - Newport Dragons 27-15
Glasgow Warriors - Scarlets 29-37
Aironi - Leinster 8-20
Ospreys - Munster 20-22

Celtic League - Classifica

Munster 79, Leinster 65;  Ulster 63; Cardiff 60; Ospreys 59; Scarlets 57; Newport 44; Edimburgo 43; Connacht 39; Treviso 34; Glasgow 33; Aironi 11.


  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: