Celtic League - Tornano gli azzurri per gli Aironi

Aironi_XV_Edinburgh.jpg Nell'ultima trasferta della stagione, domani sera a Murrayfield (calcio d'inizio alle 20.50 italiane, diretta radio su www.sportparma.com), gli Aironi ritrovano dal primo minuto tutti i nazionali reduci dal Sei Nazioni. Con l'eccezione di Carlo Del Fava - infortunato - tornano infatti nel XV titolare sia il capitano Quintin Geldenhuys sia Pablo Canavosio e Totò Perugini.


Foto per gentile concessione di Getty Images - Aironi Rugby

Quella che affronterà Edimburgo sarà una formazione con diversi cambiamenti rispetto a quella che ha affrontato Glasgow due settimane fa allo Zaffanella perdendo di un punto. Così come di un punto gli Aironi avevano perso anche contro Edimburgo nella quinta giornata di Magners League lo scorso 2 ottobre quando sull'ultimo pallone dell'incontro la meta del pilone Allan Jacobsen e la trasformazione di David Blair negarono la prima vittoria della storia alla franchigia lombardo-emiliana.
Conferma per Rubini estremo, mentre Robertson torna all'ala assieme a Demas, con Pavan e Pratichetti a formare la coppia dei centri. A fare coppia in mediana con James Marshall questa volta sarà Pablo Canavosio. In terza linea Nick Williams come sempre con la maglia numero 8, mentre torna Gareth Krause e Nicola Cattina si sposta sul lato chiuso al posto dello squalificato Josh Sole. In seconda linea rientra da titolare Quintin Geldenhuys e assieme a lui ci sarà Marco Bortolami. Prima linea d'esperienza per contrastare uno dei punti di forza degli scozzesi, con Gamboa a destra, Perugini a sinistra e Ongaro tallonatore.
Nella formazione titolare di Edimburgo non c'è Chris Paterson (che parte dalla panchina), ma figurano sia Tim Visser, l'ala capace di segnare già 12 mete in questa stagione di Magners League (eguagliato il record di Jamie Robinson e Kevin Morgan rispettivamente con Cardiff e Dragons nella stagione 2004-2005). All'apertura spazio a Graig Laidlaw, che arriva a questa partita con una striscia aperta di 10 calci trasformati consecutivi.


Aironi
15 Giulio Rubini; 14 Kaine Robertson, 13 Gilberto Pavan, 12 Matteo Pratichetti, 11 Danwel Demas; 10 James Marshall, 9 Pablo Canavosio; 8 Nick Williams, 7 Gareth Krause, 6 Nicola Cattina; 5 Quintin Geldenhuys, 4 Marco Bortolami; 3 Ulyses Gamboa, 2 Fabio Ongaro, 1 Salvatore Perugini.
In panchina: 16 Luigi Ferraro, 17 Alberto De Marchi, 18 Fabio Staibano, 19 George Biagi, 20 Jaco Erasmus, 21 Tito Tebaldi, 22 Gabriel Pizarro, 23 Riccardo Bocchino


  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: