Celtic League - Treviso non può far nulla contro i Dragons

Immagine di anteprima per newport-treviso.jpgTre mete subite nei primi 40' costano caro alla Benetton Treviso nella trasferta gallese a Newport. Il 19-3 con cui i veneti vanno al riposo è un'eredità pesantissima, cui Burton prova a porre rimedio a inizio ripresa e che Smith cerca di cancellare con una serie di cambi, ma le mete di Brew al 66' e di Harries al 68' chiudono il discorso (33-10) a favore dei Dragons che così allungano in classifica, lasciando i veneti penultimi.

Seguono aggiornamenti


NEWPORT DRAGONS - BENETTON TREVISO 33-10
Domenica 3 aprile, ore 15.45 - Rodney Parade, Newport
Newport: 15 Martyn Thomas (30' Ashley Smith), 14 Will Harries, 13 Adam Hughes, 12 Tom Riley, 11 Aled Brew (76' Jon Evans), 10 Jason Tovey, 9 Wayne Evans, 8 Toby Faletau, 7 Lewis Evans (50' Gavin Thomas), 6 Danny Lydiate (60'  Joe Bearman), 5 Adam Jones, 4 Luke Charteris (41' Andrew Coombs), 3 Ben Castle (50' Dan Way), 2 Lloyd Burns (50' Steve Jones), 1 Phil Price (45' Hugh Gustafson)
Treviso: 15 Luke McLean, 14 Michele Sepe (50' Brendan Williams), 13 Alberto Sgarbi, 12 Gonzalo Garcia, 11 Andrew Vilk, 10 Kristopher Burton, 9 Fabio Semenzato, 8 Robert Barbieri, 7 Benjamin Vermaak, 6 Manoa Vosawai (56' Paul Derbyshire), 5 Corniel Van Zyl (21' Valerio Bernabò), 4 Antonio Pavanello, 3 Lorenzo Cittadini (50' Pedro Di Santo), 2 Leonardo Ghiraldini (50' Diego Vidal), 1 Ignacio Fernandez Rouyet (50' Michele Rizzo)
Arbitro: Peter Fitzgibbon (Irlanda)
Marcatori: 5' m. Hughes, 35' m. Brew tr. Tovey, 38' m. Smith tr. Tovey, 40' cp. Burton, 44' m. Burton tr. Burton, 66' m. Brew tr. Hughes, 68' m. Harries tr. Hughes
Cartellini gialli: 75' Padrò 


  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: