Irb Sevens World Series - Anche l'Australia è terra di Kiwi

irb_sevens_australia.jpg Ancora Nuova Zelanda. Anche la sesta tappa delle Irb Sevens World Series vedono i neozelandesi trionfare, per la quarta volta in questa stagione. Questa volta a venir piegata in finale è la squadra del Sud Africa che cede 28-20 e deve accontentarsi della seconda piazza. Si fermano alle semifinali della tappa in Australia, invece, Inghilterra e Samoa.

Dopo la prima giornata, nel turno conclusivo si sono visti i quarti di finale, dove l'Inghilterra batte il Galles 17-12, il Sud Africa batte le Fiji 24-12, le Samoa superano l'Australia 19-14, mentre la Nuova Zelanda domina l'Argentina per 47-7.
In semifinale, invece, il Sud Africa lascia a secco l'Inghilterra superandola 19-0, mentre gli All Blacks hanno la meglio delle Samoa per 33-17.
In finale, come detto, la Nuova Zelanda si aggiudica il torneo superando per 28-20 il Sud Africa. Match equilibrato, quattro mete a testa e Nuova Zelanda che deve rimontare nella ripresa dopo che i sudafricano piazzano un micidiale uno-due appena tornati in campo. Ma a risultare decisivo è Tomasi Cama che marca due mete, ma, soprattutto, converte tutte le mete, mentre Cecil Afrika sbaglia quattro calci su quattro.


IRB SEVENS WORLD SERIES - CLASSIFICA
NEW ZEALAND 134; ENGLAND 121; SAMOA 100; SOUTH AFRICA 92; FIJI 90


  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: