Sei Nazioni 2011 - Irlanda: Bowe, O'Gara e Reddan per espugnare il Murrayfield

Irlanda_XV_Scozia.jpg Sono tre i cambi che Declan Kidney ha deciso per la sua Irlanda che domenica pomeriggio sfiderà la Scozia a Edimburgo per il terzo turno dell'RBS Sei Nazioni 2011. Due scelte tecniche e una dovuta a infortuni, con Tommy Bowe che torna a dispozione del coach dei tuttiverdi e subito trova un posto sacrificando Fergus McFadden all'ala. Finisce in panchina Jonathan Sexton e parte titolare l'eroe del Flaminio, Ronan O'Gara.

Se Bowe e O'Gara sono decisioni tecniche, la scelta di Eoin Reddan in mediana è, invece, figlia dell'infortunio occorso a Tomas O'Leary. Trova spazio, così, in panchina la vecchia volpe Peter Stringer.


Irlanda
15 Luke Fitzgerald, 14 Tommy Bowe, 13 Brian O'Driscoll (capt), 12 Gordon D'Arcy, 11 Keith Earls, 10 Ronan O'Gara, 9 Eoin Reddan, 8 Jamie Heaslip, 7 David Wallace, 6 Sean O'Brien, 5 Paul O'Connell, 4 Donncha O'Callaghan, 3 Mike Ross, 2 Rory Best, 1 Cian Healy.
In panchina: 16 Sean Cronin, 17 Tom Court, 18 Leo Cullen, 19 Denis Leamy, 20 Peter Stringer, 21 Jonathan Sexton , 22 Paddy Wallace.


  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: