Celtic League - Crolli in vetta, cinque in fuga

CL_14_post.jpg Il quattordicesimo turno della Magners League è caratterizzato dalle assenze internazionali e il risultato sono una serie di punteggi a sorpresa che vedono le prime della classe cadere, alcune cenerentole risalire e, alla fine della giornata, cinque squadre in fuga nella lotta per i playoff.

I colpacci arrivano da Treviso e Galway, dove la Benetton e il Connacht hanno la meglio delle due prime della classifica, il Munster e gli Scarlets. Due sconfitte con bonus che mantengono gli irlandesi in vetta, ma alle loro spalle sono saliti i cugini del Leinster, che faticano non poco ad avere la meglio sugli Aironi.
Alle spalle del duo irish, insieme agli Scarlets, salgono i Cardiff Blues che espugnano Glasgow, mentre gli Ospreys vincono il big match di giornata contro l'Ulster, confermandosi alle spalle della zona playoff e staccando nettamente i nordirlandesi.
A metà classifica da segnalare il successo di Newport contro l'Edimburgo, un risultato che permette a Treviso di affiancare gli scozzesi in settima posizione.


Celtic League - Quattordicesima giornata
Leinster - Aironi 21-16
Glasgow Warriors - Cardiff Blues 15-26
Newport Dragons - Edimburgo 30-22
Connacht - Scarlets 17-13
Benetton Treviso - Munster 19-18
Ospreys - Ulster 23-22

Celtic League - Classifica

Munster 50, Leinster 43, Scarlets, Cardiff* 41, Ospreys 39, Ulster* 34, Edimburgo, Treviso* 28, Newport 27, Glasgow*, Connacht* 21, Aironi* 5.
* Una gara in meno


  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: