Challenge Cup - Al Petrarca 50.000 euro, ma non l'onore

el_salvador_punito.jpg Arriverà un bonus di 50mila euro nelle casse del Petrarca Padova, ma difficilmente qualcuno potrà dire che questi soldi sono meritati. L'Erc, infatti, ha riconosciuto El Salvador colpevole di aver schierato un giocatore non in lista Challenge nel match vinto dagli spagnoli (e sottolineo spagnoli) contro i veneti e ha dato la vittoria a tavolino alla squadra di Presutti.


Foto per gentile concessione di Elena Barbini - Petrarca Padova

Sul campo (che poi è quello che conta) era finita 37-16 per El Salvador (5 punti a zero in classifica), ma in tribunale la sentenza del campo è stata ribaltata. Pur riconoscendo l'involontarietà del gesto, infatti, la formazione spagnola ha ammesso di aver schierato David Martin, giocatore non inserito nella lista della Challenge Cup. Dovuta, quindi, la sconfitta a tavolino per El Salvador che, così, perde i cinque punti conquistati.
Cinque punti che finiscono nella classifica del Padova e, cosa più importante, cinque punti che valgono 50.000 euro, cioé il bonus punti promesso da Giancarlo Dondi ai club che partecipano alla manifestazione europea. Una bella iniezione di liquidità per i veneti, insomma, che però non lava l'onta di una vergognosa sconfitta.


  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: