Sei Nazioni 2011 - Il terzo tempo del Flaminio? Si fa in campo!

I giocatori d'Italia e Irlanda, alla fine del match di rugby allo stadio Flaminio, si ritrovano sul terreno di gioco per una partitella tra amici

ita-irl_terzotempo.jpg A volte può capitare che l'importanza e la grandezza di un evento sportivo o di un torneo possano farci dimenticare i valori puri di sportività e rispetto che le discipline splendide come il rugby ci insegnano. Stavolta lo spot più bello del fair play viene proprio dal campo e dai protagonisti della sfida romana di sabato scorso. Ce lo racconta Stefania Mattana che ha immortalato questo momento.

Circa quindici minuti dopo la fine del match il campo del Flaminio si è ripopolato di
verde...e d'azzurro. Infatti - complice probabilmente anche la giornata molto più che primaverile - un manipolo di irlandesi capitanati da Ronan O'Gara è tornato in campo per defaticare.
Poco dopo, hanno fatto capolino sul prato anche i nostri Lo Cicero, Bernabo e Orquera. Un rapido scambio di parole e si sono subito creati due piccoli gruppi: come potete vedere dalla fotografia, la compagnia ha iniziato a giocare nella metà
campo irlandese, mentre il personale del Flaminio rimetteva in sesto il manto erboso. Chi ha vinto non ci è dato di saperlo: sono andata via che loro ancora giocavano insieme. Ma probabilmente, chi ha perso avrà offerto la birra!
Un bel quadretto di amicizia che testimonia come a fianco dei risultati ufficiali non si è persa quella voglia genuina di giocare, divertirsi e onorare sempre l'avversario... nella buona e nella cattiva sorte!


  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: